Strascinati

 Preparazione
Lavorate la semola con le uova, un po` di olio e un pizzico di sale fino ad avere un impasto omogeneo e consistente.
Fate una palla con la pasta e lasciatela riposare mezz`ora. Trascorso questo tempo fate la sfoglia e, strappandola in piccoli pezzi con le mani, ricavate gli strascinati. Allargateli su un telo spolverizzato di semola e lasciateli leggermente asciugare. Dividete il cavolfiore in cimette, lavatele, poi lessatele in acqua bollente leggermente salata finché saranno a 3/4 di cottura, poi gettatevi gli strascinati.
Scolate la pasta con le cimette di cavoIfiore, condite subito con ragù di carne e formaggio grattugiato, mescolate e servite immediatamente.

Lascia un commento