pomodori secchi sott’olio

costituiscono un eccellente companatico e un ottimo contorno a piatti di lesso o di pesce.

Scegliere i frutti più grossi e duri, spaccarli a metà e cospargerli di sale, lasciare per tre o quattro giorni a seccare al sole. indi tenerli per una ventina di minuti in un bagno di aceto tiepido e infine disporli a strati con foglie di menta e aglio in un vaso di vetro o terraglia. Gli strati vanno ben compressi per evitare che negli interstizi rimanga aria. Sommergerli di olio extravergine d’oliva e coprire ermeticamente il recipiente.

Sono di lunga conservabilità. 

Lascia un commento